Servizio Diocesano per la Tutela dei Minori

La tutela dei minori sia sempre più concretamente una priorità ordinaria nell’azione educativa della Chiesa; sia promozione di un servizio aperto, affidabile e autorevole, in contrasto fermo ad ogni forma di dominio, di sfregio dell’intimità e di silenzio complice”.

Messaggio del Santo Padre Francesco (Roma, 4 Novembre 2021)

 

REFERENTI E RECAPITI UTILI

Referente del Servizio: Dott.ssa Lucia Colalancia (Psicologa dell’età evolutiva e psicoterapeuta)

Esperti:

  • Don Daniel Cardenas (Sacerdote esperto di Diritto Canonico)
  • Avv. Simona Fusco
  • Dott.ssa Anna Maria Stammitti (Medico Ginecologo)
  • Prof.ssa Alessia Verrocchi (insegnante di religione e dott.ssa in ricerca sociale, sicurezza e criminalità).

 

Mail:

Telefono:

 

……………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………

CHI SIAMO

Il Servizio Diocesano per la Tutela dei Minori della Diocesi di Sulmona/Valva è una presenza pastorale volta a promuovere la cultura della tutela dei minori e delle persone vulnerabili del territorio, attraverso un’azione educativa di informazione, formazione e tutela. Il Servizio opera in collaborazione con il Servizio Regionale per la Tutela dei Minori e con il Servizio Nazionale per la Tutela dei Minori, svolgendo attività che mirano a:

  • favorire un rinnovamento ecclesiale che promuova la cultura della prevenzione, della protezione e della cura dei minori e delle persone vulnerabili;
  • promuovere la formazione e l’informazione di tutta la comunità ecclesiale in tema di abuso e tutela dei minori e delle persone vulnerabili;
  • favorire la realizzazione di ambienti più sicuri e protetti per i minori e le persone vulnerabili che frequentano le strutture diocesane;
  • ascoltare, accogliere ed accompagnare le vittime di abusi commessi in ambito ecclesiale e i loro familiari;
  • collaborare con le autorità civili del territorio e con quanti operano nell’ambito della tutela dei minori, attivando e promuovendo iniziative che favoriscano la formazione, l’informazione e la cura dei minori;
  • fornire supporto alle realtà diocesane e territoriali.

Il Servizio è costituito da una équipe multidisciplinare con specifiche competenze pastorali, psicologiche, pedagogiche, sociali, canonistiche, giuridiche, comunicative. L’équipe risponde qualificatamente alla molteplicità di interventi che il Servizio richiede, svolgendo attività di consulenza in singoli casi sottoposti alla sua attenzione e di recezione di eventuali segnalazioni di abuso, in sinergia con il Servizio Regionale e Nazionale di Tutela dei Minori ed in collaborazione con le autorità civili.

 

……………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………

FORMAZIONE

Il Servizio Diocesano per la Tutela dei Minori organizza e propone incontri di formazione specifici per sacerdoti, religiosi, catechisti, animatori, educatori, volontari e operatori nell’ambito pastorale diocesano. L’attività formativa viene svolta in collaborazione con gli uffici pastorali della Diocesi e con le realtà educative e sociali del territorio. Le attività verranno calendarizzate e concordate con gli uffici pastorali.

 

…………………………………………………………………………………………………………………………………………………………

CENTRO DI ASCOLTO

Il Servizio Diocesano per la Tutela dei Minori offre ascolto, accoglienza ed accompagnamento dei minori o delle persone vulnerabili che ritengono di avere subìto molestie o abusi in ambito ecclesiale, da parte di sacerdoti, religiosi o volontari laici che prestano servizio nella comunità ecclesiale. E’ possibile contattare il Centro di Ascolto attraverso un numero di telefono dedicato, oppure inviando mail per un primo contatto.

 

Il numero di telefono per contattare il Centro di Ascolto del Servizio Diocesano per la Tutela dei Minori è:

Tel.

 

………………………………………………………………………………………………………………………………………………………..

MATERIALE DOWNLOAD

 

………………………………………………………………………………………………………………………………………………………..