Ufficio Pastorale della Cultura 

SANTI BEATI CRISTIANI ILLUSTRI della Diocesi di Sulmona-Valva

La terra d’Abruzzo è particolarmente ricca di bellezze ambientali, artistiche, culturali, storiche che incantano chi ci vive e chi la visita. Ma c’è un’altra “bellezza” quella dei santi e delle sante che anno dato a questa terra, con l’esempio della loro vita, il colore del paradiso.
Focalizzando lo sguardo sulla nostra Chiesa Particolare ritengo importante che vengano conosciuti i santi, le sante, i beati, i cristiani illustri della Diocesi di Sulmona-Valva, che meritano di essere venerati e pregati.
La presente pubblicazione, per la quale ringrazio monsignor Eulo Tarullo, il professore Giovanni Santini, per il lavoro di ricerca svolto, scritta perciò a sei mani, intende dare a tutti la possibilità di lasciarsi affascinare dalla vita di queste straordinarie figure di cristiani, questo sono i Santi, e, conoscendoli e imitandoli, ridare vigore ed entusiasmo al nostro cammino sulla via della santità,
vocazione universale.
“E’ santa la Chiesa! Noi siamo peccatori, ma lei è santa. E’ la sposa di Gesù Cristo e Lui la ama, Lui la santifica, la santifica ogni giorno col suo sacrificio eucaristico, perché la ama tanto. E noi siamo peccatori, ma in una Chiesa santa. E anche noi ci santifichiamo con questa appartenenza alla Chiesa: siamo figli della Chiesa e la Madre Chiesa ci santifica, col suo amore, con i Sacramenti del suo Sposo…In questa Chiesa santa il Signore sceglie alcune persone per far vedere meglio la santità, per far vedere che è Lui che santifica, che nessuno santifica se stesso, che non c’è un corso per diventare santo, che essere santo non è fare il fachiro o qualcosa di questo stile… No! Non è! La santità è un dono di Gesù alla sua Chiesa e per far vedere questo Lui sceglie persone in cui si vede chiaro il suo lavoro per santificare” (Papa Francesco, Omelia 9 maggio 2014).