Notizie 

PELLEGRINAGGIO DIOCESANO IN TERRA SANTA, 26 Agosto – 2 Settembre 2019

TERRA SANTA
26 Agosto – 2 Settembre 2019
Presieduto da S.E. Mons. Michele Fusco Vescovo di Sulmona-Valva

1 giorno (26 Agosto) : Roma – Tel Aviv – Monte Carmelo – Nazaret
Partenza in aereo da Roma per Tel-Aviv. Arrivo. Partenza per Nazaret nel percorso visita al Santuario Stella Maris del Monte Carmelo . Arrivo a Nazaret nella verde e fertile regione della Galilea. Sistemazione in albergo. Cena e pernottamento.

2 giorno (27 Agosto) : Nazaret – Tabor- Cana
Al mattino visita nella Basilica dell’Annunciazione, della Chiesa di S. Giuseppe, casa della Sacra Famiglia, del museo archeologico e della Fontana di Maria. Lettura del racconto evangelico dell’annuncio dell’Angelo alla Vergine Maria. Nel pomeriggio salita sul Monte Tabor per la visita nel Santuario della Trasfigurazione, preannuncio della Resurrezione Pasquale; sosta a Cana per rinnovare le promesse matrimoniali. Ritorno a Nazaret. Cena e pernottamento.

3 giorno (28 Agosto) : Banyas – Tiberiade – Cafarnao – Tabga
Partenza per Banyas sorgenti del Giordano alle pendici del Monte Ermon nell’Alta Galilea Cesarea di Filippo dove Pietro proclamò Cristo Figlio di Dio. Si rinnovano le promesse battesimali. Visita del sito e proseguimento per il lago di Tiberiade dove Gesù compie la sua opera di evangelizzazione chiamando i suoi primi discepoli e guarendo delle malattie. Traversata del lago con il battello. Visita di Cafarnao con la Sinagoga e la casa di Pietro. Tabga con la chiesa benedettina e della Moltiplicazione dei Pani. Salita sul Monte delle Beatitudini del Discorso della Montagna. Ritorno a Nazaret. Cena e pernottamento.

4 giorno (29 Agosto) : Siechem – Gerico – Betlemme
Scendendo per la Valle del Giordano sosta a Siechem Pozzo di Giacobbe, l’incontro di Gesù con la Samaritana. Sosta a Gerico. Veduta del Monastero delle Tentazioni. Salita a Betlemme, città natale di Gesù, visita della Basilica della Natività e di S. Caterina, la Grotta di S. Girolamo, altre grotti adiacenti e il Campo dei Pastori. Sosta di preghiera e lettura dei Vangeli della Natività. Sistemazione in albergo a Betlemme. Cena e pernottamento

5 giorno (30 Agosto) : Betlemme- Ain Karem – Betania
Ain Karem visita della Chiesa della Nascita di S. Giovanni Battista e del Santuario della Visitazione, dove Maria ha pronunciato la preghiera del Magnificat. Vicino Gerusalemme si trova Betania – visita presunta tomba di Lazzaro. Risurrezione Di Lazzaro. Gesù in casa di Marta e Maria e visita al Santuario della Amicizia. Letture dei passi evangelici. ( Gv.11,1- 44) (Lc. 10,38- 42) (Gv.12,1-8). Ritorno a Betlemme. Cena e pernottamento.

6 giorno (31 Agosto) : Gerusalemme
Al mattino , trasferimento a Gerusalemme per la visita del Monte Sion: il Cenacolo, dove si legge il racconto evangelico dell’Ultima Cena e della Pentecoste, la Chiesa della Dormizione di Maria, S. Pietro in Gallicantu, ricordo del tradimento di Pietro nella notte della Passione di Gesù. Nel Pomeriggio, sosta al Kotel (Muro Occidentale del Tempio ), passando per il Quartiere Ebraico. Visita della Chiesa di S. Anna e della Piscina Probatica. Sistemazione in albergo a Gerusalemme. Cena e pernottamento.

7 giorno (1° Settembre) : Gerusalemme
Al mattino, visita al Giardino dei Giusti (Yad Vashem) e proseguimento per la visita del Monte Degli Ulivi L’Ascensione, la Cappella del Dominus Flevit. Letture del racconto della Passione del Signore nei luoghi dove è avvenuta, il Getsemani, la Basilica dell’ Agonia, ricordo della preghiera di Gesù nell’Orto degli Ulivi. Visita della chiesa ortodossa della Tomba di Maria. Nel pomeriggio percorriamo la Via Dolorosa dalla Chiesa della Flagellazione al Calvario, seguendo le Stazioni della Via Crucis. Lettura del Vangelo del Padre Misericordioso. Ingresso nella Basilica del Santo Sepolcro, luogo della Risurrezione. Sosta di preghiera, lettura dei Vangeli della Resurrezione Rientro in albergo a Gerusalemme. Cena e pernottamento .

8 giorno (2 Settembre): Trasferimento all’aeroporto di Tel-Aviv e partenza in aereo per Roma.