Pellegrinaggio in Polonia, MALBORK



Continua il pellegrinaggio della Diocesi di Sulmona-Valva con la visita al castello Medievale di Malbork. Venne costruito dall'Ordine monastico-militare teutonico e chiamato inizialmente Marienburg (il castello di Maria, in onore della patrona dell’ordine stesso). Attraverso il servizio di carità, soprattutto ospedaliero, la storia dell’Ordine teutonico è parte importante della storia Polacca. Il castello situato sulla sponda del fiume Nogat, da iniziale convento venne trasformato in un castello a tutti gli effetti. È il più grande castello del mondo costruito in mattoni e uno dei più imponenti di Europa ed è parte dei Patrimoni dell'umanità dell'Unesco. L’architettura tipicamente medievale è testimone di un ambiente ricco di storia e spiritualità.



Share

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.