Il Vescovo incontra l'Assessore Regionale alla Sanità Paolucci


Mercoledì 18 luglio il Vescovo monsignor Michele Fusco, il vice presidente regionale dell’Associazione Medici Cattolici Italiani, dottor Luca Piergiuseppe Pupillo e il direttore della pastorale sanitaria diocesana, don Egidio Berardi, hanno incontrato l’assessore regionale alla Sanità, Silvio Paolucci, nella sede episcopale. Il Vescovo ha espresso all’assessore regionale il profondo disagio socio-sanitario dei cittadini del Centro Abruzzo, per le disparità di trattamento che penalizzano questa parte del territorio regionale, provocando pesanti conseguenze in termini di svilimento e spoliazione dei servizi sanitari. Nel suo breve intervento il dottor Pupillo, consapevole delle esigenze ed istanze dell’intera comunità sul delicato tema della sanità, nel solco dell’alleanza di cura, ha acceso un faro sull’attuale realtà sanitaria nel Centro Abruzzo, nella speranza che possa definirsi un nuovo patto per la salute, chiedendo che si rendano noti intendimenti, progetti, obiettivi e impegni, che s’intenderanno assumere e perseguire, conferendo dignità alla comunità e alla classe politica che la rappresenta. L’assessore Paolucci ha reso noto di aver disposto un finanziamento di 3 (tre) milioni di euro per l’apertura di una residenza assistenziale (RA) nel comune di Pratola Peligna. Per l’ospedale sulmonese dell’Annunziata l’assessore ha ribadito che l’inaugurazione del nuovo plesso ospedaliero, in via di completamento, avverrà entro l’anno, auspicando però che tutti i passaggi burocratici e logistici, di competenza del Comune di Sulmona, siano presto conclusi. Sulla riorganizzazione del presidio ospedaliero del capoluogo peligno l’assessore ha sottolineato l’importanza del potenziamento avviato per alcuni reparti e servizi, anche in rapporto al bacino turistico notevole, rappresentato da rilevanti stazioni turistiche del comprensorio. In proposito Paolucci ha annunciato che saranno istituiti nell’ospedale la stroke-unit e relativa angiografia interventistica. Il Vescovo Fusco, il vicepresidente dell’Associazione Medici Cattolici, dottor Pupillo e il direttore della pastorale sanitaria diocesana, don Egidio Berardi, ringraziando l’assessore per aver sollecitamente accolto l’invito all’incontro, esprimono soddisfazione per quanto emerso dall’incontro stesso, risultato un momento di proficuo confronto sui temi delicati della sanità, con l’augurio che gli intenti e obiettivi comuni al servizio dell’intera comunità del Centro Abruzzo trovino presto sicura concreta realizzazione.

Share

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.