Comunicato: Nuove nomine in Diocesi





“La parrocchia, come afferma Papa Francesco nell’Evangelii Gaudium, non è una struttura caduca  . . . continuerà ad essere «la Chiesa stessa che vive in mezzo alle case dei suoi figli e delle sue figlie». Questo suppone che realmente stia in contatto con le famiglie e con la vita del popolo e non diventi una struttura prolissa separata dalla gente o un gruppo di eletti che guardano a se stessi. La parrocchia è presenza ecclesiale nel territorio, ambito dell’ascolto della Parola, della crescita della vita cristiana, del dialogo, dell’annuncio, della carità generosa, dell’adorazione e della celebrazione. Attraverso tutte le sue attività, la parrocchia incoraggia e forma i suoi membri perché siano agenti dell’evangelizzazione. È comunità di comunità, santuario dove gli assetati vanno a bere per continuare a camminare, e centro di costante invio missionario” (EG n 28).
Il 23 marzo  il Signore ha chiamato in Paradiso don Eustachio Schiappa, Parroco delle Parrocchie di San Giovanni Battista e San Nicola di Bari in Castel di Sangro e Vicario Foraneo, a don Eustachio il nostro ricordo nella preghiera e il nostro ringraziamento per il servizio svolto.
Dopo aver fatto un giro di consultazioni vi comunico le seguenti nomine:

  1. Nomino don Domenico Franceschelli, già Parroco di Santa Maria Assunta in Castel di Sangro, Parroco anche di San Giovanni Battista e di San Nicola di Bari in Castel di Sangro. Il motivo di questa scelta mira in modo particolare a voler unificare l’azione pastorale delle tre parrocchie del centro di Castel di Sangro sotto la guida di un solo sacerdote.
  1. Ringrazio don Domenico per il servizio svolto a Roccaraso e affido la Parrocchia di Santa Maria Assunta in Roccaraso alla guida di don Carmine Emanuele De Filippo, a cui affido anche la Parrocchia di San Bartolomeo Apostolo a Pietransieri, lo ringrazio per il servizio svolto a Pettorano sul Gizio. Ritengo bene unificare nella persona di un solo sacerdote le due Parrocchie del Comune di Roccaraso.
  1. Ringrazio don Daniel Arturo Cardenas per il servizio svolto a Pietransieri, continuerà a guidare le comunità parrocchiali di Santa Maria del Colle in Pescocostanzo, San Nicola di Bari in Rivisondoli e San Giovanni Battista a Roccacinquemiglia.
  1. Nomino poi Parroco di Santa Maria Madre della Chiesa in Pettorano sul Gizio  don Oliviero Tullio Liberatore, a cui affido anche la parrocchia di San Michele Arcangelo alle Cavate, finora affidata a Padre Emilio Cucchiella Cappuccino. Ringrazio don Oliviero per il servizio svolto a San Marcello Papa in Anversa degli Abruzzi, a San Michele Arcangelo in Castrovalva e a San Domenico Abate in Cocullo. Ringrazio Padre Emilio per il servizio svolto nella parrocchia di San Michele Arcangelo alle Cavate.
  1. Affido le Parrocchie di San Marcello Papa in Anversa degli Abruzzi, San Michele Arcangelo in Castrovalva e San Domenico Abate in Cocullo al novello sacerdote don Daniele Formisani, che continuerà i suoi studi a Roma in pastorale delle comunicazioni. Collaborerà con la Pastorale Giovanile, prendendo l’incarico di don Emanuele che ringrazio per il servizio svolto.
  1. Nei mesi scorsi ho provveduto a nominare il nuovo Parroco di San Francesco di Paola in Sulmona nella persona di Padre Nicola Galasso Cappuccino e del nuovo Parroco di Castelvecchio Subequo nella persona di Padre Alfonso Di Francesco Conventuale.
  1. Dopo aver consultato i sacerdoti della Forania di Castel di Sangro, nomino Vicario Foraneo il sacerdote don Francesco Sciullo e, come suo collaboratore, don William Torres Cuellas, perché possano insieme coordinare il cammino della Forania.
  1. Nomino direttore dell’Ufficio Catechistico Diocesano don Fabio D’Alfonso.
 
Ringrazio i sacerdoti di aver accettato il nuovo incarico, invito le comunità ad accogliere con disponibilità i nuovi Parroci. Il Signore ci sostenga nel nostro impegno di evangelizzazione e Maria, nostra Madre, interceda per tutta la comunità diocesana di Sulmona Valva.

Share

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.