Nuovo look per la mensa diocesana Caritas



Nuovo look per la mensa caritas della diocesi di Sulmona valva. Sono stati benedetti da Mons. Angelo Spina i nuovi tavoli e sedie che hanno sostituito il vecchio arredo della mensa. Presenti gli operatori diocesani ed i volontari che ogni giorno si alternano nel servizio nei locali di via Porta Romana, con grande generosità e responsabilità.




La mensa, che eroga quotidianamente circa una ventina di pasti, non era mai stata rinnovata dalla sua fondazione. Lo scopo, oltre a quello di ammodernare l'ambiente, è stato quello di rendere il luogo più accogliente ed elegante. "Prendersi cura di una persona e darle dignità non è solo fornire un bene o un aiuto, ma anche inserirla in un ambiente gradevole, pulito, bello" sono state le parole del neodirettore diacono Giovanni Cruciani, alla guida della caritas diocesana dallo scorso 23 giugno. Mons. Spina, in procinto di partire per il suo nuovo incarico presso la diocesi di Ancona-Osimo, ha desiderato salutare singolarmente gli ospiti presenti ricordando a tutti come quelle mura continueranno ad essere la "casa comune"per tutti coloro che, nella necessitá e nel bisogno, lo chiederanno. Nella Mensa Diocesana di Sulmona viene servito gratuitamente un pasto caldo e abbondante; si accede attraverso un permesso che viene rilasciato presso il centro di ascolto diocesano. Una particolare attenzione viene prestata al cibo: si tiene conto infatti delle abitudini alimentari degli ospiti nel rispetto della loro tradizione religiosa. In considerazione della presenza di musulmani per esempio non viene mai servita carne di maiale né si beve vino. Il servizio è garantito da volontari che a titolo gratuito offrono il loro tempo libero per accogliere ed ascoltare queste persone in difficoltà. Un bel momento quello vissuto dalla Caritas che inaugura così il nuovo anno pastorale, ricco di progetti ed iniziative fruttuose.



Share

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.