Decreto di nomina dei Responsabili, dei Collaboratori, degli Assistenti Spirituali e Uffici Pastorali Diocesani



Prot. n. 08/17
L’azione della Chiesa è eminentemente pastorale e mira soltanto alla salvezza delle anime. Essa è svolta, nelle varie forme codificate nella Comunità ecclesiale, principalmente dal Vescovo, Pastore proprio e ordinario della Chiesa a lui affidata, dai Presbiteri suoi collaboratori, dai vari operatori pastorali presenti nelle comunità parrocchiali e dagli Uffici Pastorali Diocesani ai quali spetta la programmazione specifica di un determinato settore pastorale.
Questi Uffici hanno un Responsabile - Direttore, un collaboratore, una Consulta e un Assistente Spirituale.
Di questi ultimi
essendo scaduto il mandato che è di valenza triennale,
spettando a me rinnovarlo,

col presente DECRETO vescovile
nomino
per il triennio 2017-2020
 
i seguenti responsabili, collaboratori e assistenti spirituali degli Uffici Pastorali Diocesani.



Share

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.