A Roccaraso è stato ricordato don Antonio Agapite con una lapide commemorativa

A Roccaraso è stato ricordato don Antonio Agapite con una lapide commemorativa

Tanta gente ha partecipato alla celebrazione eucaristica presieduta dal vescovo Spina, concelebrata dal parroco di Roccaraso don Domenico Franceschelli, don Renato, don Palmiero, con il diacono...

  • Lunedì, 16 Maggio 2016 09:32

Cresime in Cattedrale

Oltre novanta ragazzi e ragazze hanno ricevuto il sacramento della cresima nel giorno di Pentecoste, nella Cattedrale di Sulmona, provenienti da alcune parrocchie della città, accompagnati dai loro...

  • Domenica, 15 Maggio 2016 09:43

La Santità, frutto dello Spirito

Sabato 14 Maggio la comunità di Popoli si è riunita nella chiesa di San Francesco per celebrare la vigilia di Pentecoste e festeggiare il proprio santo patrono, San Bonifacio.

  • Sabato, 14 Maggio 2016 15:25

San Pelino, giornata Giubilare a Corfinio

Venerdì 13 Maggio 2016, la comunità Parrocchiale di Corfinio ha celebrato la Giornata Giubilare nella festa del Patrocinio di San Pelino. Muovendo in processione dall attiguo Monastero della...

Altri articoli
  • Mercoledì, 11 Maggio 2016 12:16

Convegno Catechistico Diocesano “Catechesi annuncio di Misericordia”

  • Martedì, 10 Maggio 2016 07:51

Incontro del vescovo con gli immigrati ad Alfedena

  • Venerdì, 06 Maggio 2016 09:55

Sabato 7 maggio viene celebrato il Giubileo del mondo dell’arte e della cultura nella cattedrale di Sulmona

  • Venerdì, 06 Maggio 2016 09:24

Visita Pastorale ad Alfedena

  • Giovedì, 05 Maggio 2016 13:22

Il vescovo Spina è intervenuto all’Aurum di Pescara per gli eremi celestini


Festeggiato S. Rocco a Sulmona

La piccola e antica chiesa di S. Rocco, collocata in Piazza Garibaldi a Sulmona, ha accolto centinaia di fedeli in occasione della festa del santo. Il parroco mons. Aladino ha presieduto le celebrazioni e concelebrato con il Vescovo in serata. Al termine della celebrazione il Vescovo ha detto: “Vedo come voi sulmonesi e abitanti del territorio avete una bella devozione a S. Rocco, santo della carità, vi ringrazio della testimonianza di fede.

Vi invito, da questo luogo, che è piazza mercato, a cercare e nulla anteporre al Tesoro che rimane per la vita, il Signore Gesù nostro salvatore, come ha fatto san Rocco nel suo cammino di fede e di operosa carità a favore dei più poveri e malati”.

Share

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.